Attività dal 2000

La società, nata nel febbraio del 2000, per iniziativa di due produttrici, Ida di Benedetto e Stefania Bifano, con significative esperienze in campo cinematografico, teatrale e televisivo, ha fino ad oggi realizzato le seguenti iniziative.

Tv

  • Mini-serie “Chiaroscuro” regia di Tomaso Sherman, protagonisti Nino Manfredi, Andrea Jonasson, Marco Bonini, Denny Mendez, andata in onda l’1 e il 2 gennaio del 2003 per RAI DUE, con uno share negli ascolti del 13,50% (superiore alla media della Rete). Per RAI Fiction.
  • Tv-movie “Madre come te” regia di Vittorio Sindoni, protagonisti Ida di Benedetto e Nino Frassica, andato in onda il 7 giugno del 2004 per RAI UNO, con uno share del 24,50% (vincitore della serata su tutte le reti Rai e Mediaset). Replica il 17 agosto 2008. Per RAI Fiction.
  • Mini-serie “Posso chiamarti amore?” regia di Paolo Bianchini, protagonisti Debora Caprioglio e Enrico Lo Verso, andata in onda il 26 e il 27 dicembre del 2004 per RAI UNO, con uno share del 24,10% (vincitore delle due serate su tutte le reti Rai e Mediaset). Per RAI Fiction.
  • Tv-movie “Fratelli” regia di Angelo Longoni, protagonisti Elena Sofia Ricci, Cesare Bocci e Erica Blanc, andato in onda su RAI UNO il 22 febbraio 2006, con uno share dal 24% al 32% (vincitore della serata su tutte le reti Rai e Mediaset). Per RAI Fiction.
  • “Caravaggio” 2 puntate RAI UNO – regia Angelo Longoni, cinematografia Vittorio Storaro, scenografia Gian Tito Burchiellaro, costumi Lia Morandini, sceneggiatura di Andrea Purgatori e Jim Carrington. Una coproduzione RAI Fiction e Titania Produzioni con la partecipazione di GMT Productions (Francia), EOS Entertainment (Germania), Institut del Cinema Català (Spagna) – in collaborazione con RAI Cinema - con il sostegno del Programma MEDIA Plus della Comunità Europea – in collaborazione con la REGIONE SICILIANA – Dipartimento Regionale dei Beni Culturali, Ambientali e della Educazione Permanente. Distribuzione internazionale RAI Trade. In onda il 17 e 18 febbraio 2008 su RAI UNO con uno share del 26,50% e 25,15% vincitore di entrambe le serate su tutte le reti Rai e Mediaset. Anteprima Europea al RomaFictionFest 2007 – numerose partecipazioni a Festival e rassegne a Los Angeles, Buenos Aires, Beverly Hills, Londra, Edimburgo, Berlino, San Francisco, Tokyo, Montecarlo. Premio Miglior Fotografia a Vittorio Storaro e Premio Miglior Attore a Alessio Boni al XIII International Tv Festival BAR (Montenegro). Premio Migliore Fiction e Premio Miglior Attore ad Alessio Boni al V Sicilian Film Festival di Miami.
  • Mini-serie “Bakhita” regia Giacomo Campiotti, sceneggiatura Filippo Soldi, Dino e Filippo Gentili, Giacomo Campiotti. Con Fatou Kine Boye, Fabio Sartor, Stefania Rocca, Sonia Bergamasco, Francesco Salvi, Ettore Bassi, Alberto Molinari. Per RAI Fiction. Distribuzione internazionale Rai Trade. In onda il 5 e 7 aprile 2009 su RAI UNO con uno share del 22,04% e 23,37% vincitore di entrambe le serate su tutte le reti Rai e Mediaset. Anteprima mondiale al RomaFictionFest 2008 dove ha riscosso un enorme successo. I produttori hanno vinto il Trofeo Festival di Salerno al Festival Internazionale del Cinema di Salerno.
  • Tv-movie / versione cinema “Mannaggia alla miseria” soggetto e regia di Lina Job Wertmüller. Sceneggiatura Lina Job Wertmüller, Ivan Cotroneo con la collaborazione di Tiziana Masucci. Con Sergio Assisi, Gabriella Pession, Tommaso Ramenghi, Piera degli Esposti, Roberto Herlitzka, Luca de Filippo, Peppe Servillo, Marta Bifano. In collaborazione con RAI Fiction e Rai Cinema. Distribuzione internazionale Rai Trade. Con il contributo dell’Apulia Film Commission. In onda il 2 giugno 2010 su RAI UNO con uno share del 20,40% vincitore della serata per numero di spettatori. Presentato alla 63^ edizione del Festival Internazionale del Cinema di Salerno il 24 novembre 2009; al Filmmuseum di Monaco di Baviera il 6 marzo 2010 durante la retrospettiva  organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura e dal Filmmuseum, in collaborazione con Cinecitta' Luce e con il Ministero degli Affari Esteri.  Presente agli eventi per il Microcredito: a Roma in occasione dell’incontro con il Prof. Muhammad Yunus organizzato dalla Fondazione Ducci (“I protagonisti del nostro tempo: Muhammad Yunus. il microcredito contro la povertà” – 2 marzo 2009 ); a Courmayeur per gli incontri internazionali organizzati da Paola Severini - Gruppo Angeli (“Microcredito: una buona pratica dal sud del mondo” – 23  agosto 2009); a Roma presso la Camera dei Deputati - Sala delle Conferenze in occasione dell’incontro promosso dall’On. Mario Baccini Presidente del Comitato Nazionale Italiano Permanente per il Microcredito (“La via italiana al microcredito: dalla fiction alla realtà” – 15 giugno 2010).
  • Serie in 6 puntate “Paura di Amare” regia Vincenzo Terracciano, soggetto Maria Venturi, sceneggiatura Gianfranco Clerici, Daniele Stroppa, Carla Giulia Casalini con la collaborazione di Vincenzo Terracciano e Riccardo Degni. Con Giorgio Lupano, Erica Banchi, Ida di Benedetto, Barbara Livi, Rosabell Laurenti Sellers, Dario Fiorica, Benjamin Sadler, Marco Falaguasta, Ivana Lotito, Marta Bifano, Alberto Molinari. Per RAI Fiction. Il promo della serie è stato presentato al RomaFictionFest 2010 sezione “Lavori In Corso” il 9 luglio 2010. Vincitore di tutte le serate sulle reti Rai e Mediaset con i seguenti ascolti:
    1^ puntata: domenica 28 novembre 2010 - spettatori 6.164.000 - share 22,50%;
    2^ puntata: domenica 5 dicembre 2010 - spettatori 6.201.000 - share 24,57%;
    3^ puntata: lunedì 6 dicembre 2010 - spettatori 6.575.000 - share 24,22%;
    4^ puntata: domenica 12 dicembre 2010 - spettatori 6.458.000 - share 24,97%;
    5^ puntata: domenica 19 dicembre 2010 - spettatori 6.230.000  - share 25,66%;
    6^ puntata: lunedì 20 dicembre 2010 - spettatori 7.110.000 - share 26,41%

 

Work in progress

  • “Sposami” sceneggiatura di Paola Pascolini e Giovanna Caico. 12 puntate da 50’ per RAI Fiction.
  • “Versace” soggetto e sceneggiatura di Andrea Purgatori e Jim Carrington. Mini-serie in 2 puntate da 100’ per RAI Fiction – versione cinema.
  • “Leone nel basilico” regia Leone Pompucci. Soggetto e sceneggiatura di Giovanna Mori e Leone Pompucci. Film per il cinema – in fase di pre-preparazione

 

Cinema

  • Il film “Rosa Funzeca” di Aurelio Grimaldi, protagonista Ida di Benedetto, con Primo Reggiani, Ennio Fantastichini e Aldo Giuffrè. Con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali Direzione Generale Cinema. In collaborazione con RAI Cinema. Presentato sezione “Eventi Speciali” al Festival di Venezia nel settembre del 2002, in concorso alla 20° Edizione Annecy-Cinéma Italien, al Rotterdam Intl Film Festival, al Montreal Film Festival e in molti altri festival internazionali. Premio “Vittorio De Sica” (2004) a Ida di Benedetto per la migliore interpretazione femminile.
  • Il film “L’educazione fisica delle fanciulle (Mine Ha-Ha)” regia John Irvin, sceneggiatura Alberto Lattuada e Ottavio Jemma, protagonista Jacqueline Bisset, scenografia Dante Ferretti, direttore della fotografia Fabio Zamarion, costumi Carlo Poggioli, in coproduzione con Inghilterra e Repubblica Ceca, finanziamento italiano 80%. Una coproduzione Titania Produzioni, Creative Partners International, Balzer International Film, in collaborazione con Box Film e RAI Cinema – con il contributo del Ministero dei Beni Culturali Dipartimento dello Spettacolo Direzione Generale per il Cinema. Presente al Festival di Venezia sezione “Eventi Speciali” 31 agosto 2005.
  • Il film “La damigella d’onore” di Claude Chabrol, con Benoit Magimel e Laura Smet, tratto dal best seller “Il pugnale di vetro” di Ruth Rendell. Film coprodotto con quota minoritaria. Distribuito dalla BIM. Fuori concorso al Festival di Venezia.
  • Partecipazione in quota alla produzione internazionale del film “Oh Jerusalem! (Beyond Friendship)” regia di Elie Chouraqui, protagonisti Patrick Bruel, JJ Feild, Ian Holm. Distribuito da Medusa Film.
  • “Caravaggio” - versione cinema, regia Angelo Longoni, cinematografia Vittorio Storaro, scenografia Gian Tito Burchiellaro, costumi Lia Morandini, sceneggiatura di Andrea Purgatori e Jim Carrington. Una coproduzione RAI Fiction e Titania Produzioni con la partecipazione di GMT Productions (Francia), EOS Entertainment (Germania), Institut del Cinema Català (Spagna) – in collaborazione con RAI Cinema - con il sostegno del Programma MEDIA Plus della Comunità Europea – in collaborazione con la REGIONE SICILIANA – Dipartimento Regionale dei Beni Culturali, Ambientali e della Educazione Permanente. Distribuzione internazionale RAI Trade. Uscita cinematografica Giugno 2008 – 01 Distribution. Anteprima mondiale a New York all’Open Roads l’8 giugno 2007 – numerose partecipazioni a Festival e rassegne a Los Angeles, Buenos Aires, Beverly Hills, Londra, Edimburgo, Berlino, San Francisco, Tokyo, Montecarlo. Vincitore del Gran Premio Golden Chest, il premio più prestigioso dell‘Europa orientale, a Plovdiv (Bulgaria) - Premio migliore attore protagonista a Alessio Boni al Festival “Magnolia” di Shanghai. Vincitore del Premio Cinearti La Chioma di Berenice a Lia Morandini per i costumi e Gian Tito Burchiellaro per la scenografia. Premio “Best Arts in Film Feature” e premio a Vittorio Storaro “Best Cinematography” al Napa Sonoma Wine Country Film Festival (Glen Ellen, California). Candidato ai David di Donatello 2008/2009 per Fotografia, Scenografia, Costumi, Trucco, Acconciatura.
  • Il film “Hotel Meina” tratto dal libro di Marco Nozza, regia di Carlo Lizzani. Direttore della fotografia Claudio Sabatini, supervisione alla cinematografia Vittorio Storaro, scenografia Tonino Zera, musiche Luis Bacalov. Con Benjamin Sadler, Ursula Bushhorn, Danilo Nigrelli, Ivana Lotito, Marta Bifano. Uscita nelle sale gennaio 2008 distribuzione MIKADO FILM –Distribuzione internazionale RAI Trade. Coproduzione Titania Produzioni FILM ’87 (Serbia) con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale per il Cinema. Con la collaborazione della Film Commission Torino Piemonte. In collaborazione con RAI Cinema. Presentato in anteprima mondiale al 64^ Festival di Venezia (2007) nella Sezione “Venezia Maestri”; ha partecipato a numerosi festival nel mondo: Los Angeles, Brasile, ecc.
    RICONOSCIMENTI
    Primo Premio Miglior Film al Festival Jewish Eye di Aschelon in Israele.
    David di Donatello 2007/2008: David a Carlo Lizzani, Candidature Scenografia, Costumi, Acconciatura Nastri d’Argento: Nastro a Carlo Lizzani, Candidature per Scene e Costumi.
    Globi d’oro - due Globi d’oro: Film da non dimenticare al regista Carlo Lizzani - Miglior Musica a Luis Bacalov.
    Arechi d’oro di Salerno come miglior attrice protagonista a Ivana Lotito al Festival Internazionale del Cinema di Salerno.

 

Teatro

  • “Pupa” regia di Lorenzo Salveti, tratto da “Foemina Ridens” di Giuseppe Fava, protagonista Ida di Benedetto. Lo spettacolo ha debuttato al Teatro Commedie Des Champs-Elysees nella rassegna Les Italiens. Successive rappresentazioni in Italia: “Teatro Quirino” di Roma, “Teatro La Pergola” di Firenze, “Teatro Bellini” di Napoli.
  • “Santa Maria del Pallone” regia di Pietro Bontempo, scritto da M. Gelardi e G. Di Mauro. Con Claudio Botosso, Paco Reconti, Gian Antonio Martinoni, Francesco Meoni, Mauro Meconi, Marco Vivio e Paolo Vivio. Rappresentazioni: “Teatro Argot” di Roma e “Teatro dell’Orologio” di Roma.
  • “Marquis de Sade, vierge et martyr” regia e autore del testo Riccardo Reim. Con Pino Micol, Marta Bifano e Massimo Marcone. Debutto al Festival di Benevento. Successive rappresentazioni: “Teatro Duse” di Bologna, “Teatro Cilea” di Napoli, “Teatro Valle” di Roma, “Teatro Rivellino” di Tuscania.
  • “Fedra” di Seneca regia Lorenzo Salveti. Protagonisti Ida di Benedetto e Alberto di Stasio. Debutto estivo: “La Versiliana 2005”. Successive rappresentazioni: Sassuolo, Segesta, Taormina, Tindari, Pompei, Roma “Teatro Quirino”, Firenze “Teatro La Pergola”, Bologna “Teatro Duse”, Milano “Teatro Carcano”.
  • “Le cose sottili nell’aria” regia Antonino Iuorio, scritto da Massimo Sgorbani. Protagonisti Lucia Ragni e Antonino Iuorio. Debutto “Santarcangelo dei Teatri Festival”. Successive rappresentazioni: Milano, Benevento “Città Spettacolo”, Roma, Bologna, Napoli.
  • “Pulcinella e compagnia bella” regia Lorenzo Salveti, scritto da Paola Ossorio. Protagonisti Giovanni e Matteo Mauriello, musiche originali di Germano Mazzocchetti (febbraio 2006).
  • “Carissimo Orco: Omaggio a Giosuè Carducci” poesie, manoscritti e lettere di Giosuè Carducci con Nestor Saied, Marta Bifano, Daria D’Aloja e Massimo Triggiani. Regia: Paolo Orlandelli. (febbraio/marzo 2007 - ripresa gennaio/febbraio 2008). Spettacolo patrocinato dal Ministero dei Beni e le Attività Culturali ed inserito nella programmazione del Comitato Nazionale per le celebrazioni del centenario del Nobel per la letteratura a Giosuè Carducci, in collaborazione con la Direzione Generale per i Beni librari e gli Istituti Culturali del MIBAC e l’Assessorato Beni Culturali, Ambientali e P.I. con la partecipazione del Servizio per il Patrimonio Archeologico, Architettonico, Archivistico, Bibliografico, e Storico – Artistico della Regione Siciliana.
  • “Novecento” di Alessandro Baricco. Protagonista Nestor Saied e Brent Stclair. DJ e sound designer Antonello Aprea. Regia: Nestor Saied (gennaio/febbraio 2007) Tournee USA (Los Angeles, San Francisco, New York – febbraio 2007).
  • “Quartetto per viola” (aprile / maggio / settembre 2008; ripresa dal 2 gennaio al 15 marzo 2009 “Teatro Lo Spazio”, Roma) Testo e regia: Claudio Carafòli con Anna Cianca, Ignazio Raso, Raffaele La Pegna, Riccardo Bergo, Tiziano Floreani. Coreografie: Valeria Baresi. Musiche di Jean Hugues Roland.
  • “La Tempesta” di Lorenzo Salveti da William Shakespeare (dicembre 2008) con gli allievi dell'Accademia Nazionale D'Arte Drammatica "Silvio D'Amico".
  • “La gente non deve sapere” (febbraio/marzo 2009 “Teatro delle Muse”, Roma) commedia comica scritta e diretta da Geppi di Stasio, con la partecipazione di Wanda Pirol e Rino Santoro.
  • “Estate a Donnafugata (Il Gattopardo)” (aprile/maggio 2009) di Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Adattamento Nestor Saied e Paolo Orlandelli; regia Jacopo Bezzi; con la partecipazione di Nestor Saied, Massimo Beato, Eleonora Santoro; al violino Carlotta Nobile. Nell’ambito della manifestazione per la “XI Settimana della Cultura” organizzata dal MIBAC.
  • “L’amorosa inchiesta” evento speciale organizzato con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (22 giugno 2009 “Teatro Valle”, Roma) Regia Pierpaolo Sepe; con la partecipazione di Ida di Benedetto e Raffaele La Capria; drammaturgia Emanuele Trevi; musica dal vivo composta ed eseguita da Enzo Gragnaniello e la sua band.
  • “Prima la mamma e poi la moglie” (dicembre 2009 – febbraio 2010) scritto e diretto da Geppi di Stasio. Con Wanda Pirol, Rino Santoro, Geppi di Stasio. Roma, “Teatro delle Muse”.
  • “Interviste Impossibili – Omaggio a Cavour” (marzo 2010) scritto da Marta Bifano e Nestor Saied. Regia Marta Bifano. Con Nestor Saied, Eleonora Santoro, Paolo Orlandelli, Francesca Barbona. Al violino Carlotta Nobile. Tournée: Roma, Napoli, Potenza, Avellino, Bari, Mercogliano.
  • “La bottega dell’orefice” di Karol Wojtyla. Traduzione di Aleksandra Kurczab e Jerzy Pomianowski con la collaborazione di Siro Angeli. Mise en espace Nestor Saied. Con Lorenzo Profita, Elena Pelazza, Paolo Orlandelli, Francesca Palmas. Violino Rita Salis. Con il Patrocinio di: Vicariato di Roma, Istituto Polacco Roma, Ministero per i Beni e le Attività Culturali. (stagione teatrale 2010-2011)
  • “A Christmas Carol (Canto di Natale)”  di Charles Dickens. Regia di Jacopo Bezzi. Con Marta Bifano Nestor Saied, , Massimo Roberto Beato e Jacopo Bezzi.Con la partecipazione straordinaria del Coro Soñero Sostenible della FAO.

Sceneggiature

  • Sceneggiatura della mini-serie in 2 puntate scritta da Ugo Chiti e Alessio Venturini, sull’opera “Il delitto di Via Chiatamone”, tratta dal romanzo di Matilde Serao. Attivazione sceneggiatura MEDIASET.
  • Sceneggiatura versione cinematografica di “Ritratto di Angelica” tratta dal romanzo di Simona Weller (storia della pittrice del ‘700 Angelica Kaufmann). Sceneggiatura Ugo Chiti e Nicola Zavagli con la collaborazione di Alessio Venturini.

 

Diritti

  • “Francesca e Nunziata” di Maria Orsini Natali - ceduti successivamente a MEDIASET per il film “Francesca e Nunziata” di Lina Job Wertmüller con Sophia Loren.
  • “Ritratto di Angelica” di Simona Weller sceneggiatura versione cinematografica
  • “La divina Elvira” di Giampaolo Rugarli soggetto di Andrea Purgatori e Laura Ippoliti
  • “Hotel Meina” di Marco Nozza prodotto film per la regia di Carlo Lizzani
  • “Bakhita. Inchiesta su una Santa per il 2000” di Roberto Italo Zanini prodotta mini-serie “Bakhita” regia Giacomo Campiotti, per RAI Fiction.
  • “Gli Altri” di Michele Prisco - diritti.

 

Ida di Benedetto - ha partecipato ad alcuni dei più importanti eventi cinematografici del mondo (da Berlino a Cannes, da Montreal a Venezia, da Taormina a Punta del Este) ottenendo premi e riconoscimenti di alto significato artistico (dall’Orso d’Oro ai Nastri d’Argento, dal David di Donatello alla Maschera Europea, dal premio UBU a quello dedicato ad Angelo Rizzoli, dalla Grolla d’Oro alla Navicella d’Oro, dal Premio Flaiano a quello dell’Agis, e molti altri).

Stefania Bifano - ha collaborato per anni in qualità di amministratrice e organizzatrice con varie compagnie teatrali, tra le quali: Compagnia Roberto De Simone, Compagnia Teatro Stabile dell’Aquila. Direzione Organizzativa Teatro La Comunità di Giancarlo Sepe.